ECM

L’attività educativa che serve a mantenere, sviluppare e incrementare le conoscenze, le competenze e le performance degli operatori della sanità e che viene denominata ECM (Educazione Continua in Medicina) è stata introdotta in Italia con il D.L.vo 502/1992 e ulteriormente regolata in base all’Accordo Stato-Regioni dal 1/8/2007.

La Commissione Nazionale per la Formazione Continua (CNFC) ha approvato il 13/1/2010 il documento “Criteri per l’assegnazione dei crediti alle attività ECM” in cui vengono definiti i nuovi criteri che i provider accreditati devono seguire per l’assegnazione dei crediti ECM. Tali criteri differiscono, per alcuni aspetti, da quelli impiegati finora nel sistema ECM dell’Emilia-Romagna.Dal 1 gennaio 2011 i nuovi criteri saranno obbligatori per aziende e professionisti nel rispetto del D.P.C.M. 26 Luglio 2010.

 

Scarica file
 Scarica file 2
 Scarica file 3
 Scarica file 4
 Scarica file 5
 Scarica file 6
 Scarica file 7
 Scarica file 8
 Scarica file 9