Certificati

Dal 2 gennaio 2012 entra in vigore il Decreto Monti sulle semplificazioni che fra le altre cose, contiene alcune novità in merito al rilascio dei certificati e alla possibilità di richiesta da parte delle pubbliche amministrazioni.

Fatta questa premessa si precisa che i certificati rilasciati dagli Ordini TSRM PSTRP riguardanti stati e qualità del TSRM (come iscrizione all’albo) sono validi e utilizzabili dal privato solo nei rapporti con un altro privato. Le Pubbliche Amministrazioni e i gestori di servizi non possono richiedere ed accettare certificati dal privato, il quale per questi rapporti è tenuto ad autocertificare la propria condizione in maniera autonoma ai sensi del DPR 445/2000.

L’Art. 4 comma 1, della tariffa – Parte Prima- Allegato A del DPR 642/72 e successive modificazioni ed integrazioni relativo alla “Disciplina dell’imposta di bollo” prevede con riferimento agli enti pubblici che tutti gli atti e i provvedimenti inerenti alla tenuta di pubblici registri rilasciati anche in estratto o in copia dichiarata conforme all’originale siano soggetti ad imposta di bollo (attualmente di Euro 16,00).

A rafforzare quanto suesposto si ritiene utile precisare che il Ministero dell’Economia, interpellato da un ordine professionale, ha convenuto che “in assenza di una puntuale norma di esenzione, le istanze formulate ad un ente pubblico, tendenti ad ottenere l’emanazione di un provvedimento amministrativo o il rilascio di certificati, estratti, copie e simili sono da assoggettare all’imposta di bollo, secondo le prescrizioni recate dal richiamato art. 3 della Tariffa”.

La copia del certificato di iscrizione deve essere richiesto via PEC, scrivendo all’indirizzo PEC modenareggioemilia@pec.tsrm.org dal proprio account PEC specificando in oggetto “Certificato Iscrizione”. E’ possibile ritirare il proprio certificato cartaceo in originale presso la sede amministrativa durante gli orari di apertura infrasettimanale: MERCOLEDI’ DALLE 15.00 ALLE 17.00, presentandosi con marca da bollo di €16.  Le richieste di certifica vengono di norma prese in carico una volta a settimana.

Decreto semplificazione Monti
Circolare n 6/2012- decertificazione
Circolare n 6/2016- Applicazione dell’imposta di bollo